Ultima modifica: 15 Luglio 2020

Privacy

 

 

 

 

 

  • Modulo Esercizio Diritti dell’Interessato
  • PRIVACY TEAM DELL’ENTE: è composto da tutti i Responsabili del Trattamento dei dati che sono il Segretario Generale e i Responsabili dei Settori.
  • ADDETTI INCARICATI DEL TRATTAMENTO: è tutto il personale dell’Ente (Visualizza le istruzioni per gli addetti incaricati del trattamento)
  • RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (RPD o DPO) E DATI DI CONTATTO:
    Il Comune di Paceco ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati ai sensi del Regolamento UE 2016/679 nella persona della Dott.ssa Gloriamaria Paci.

La stessa può essere contattata ai seguenti recapiti:
Studio Privacy Paci | Dott.ssa Gloriamaria Paci
P.IVA 04358350405
Via Edelweiss Rodriguez Senior, 13 – 47924 Rimini
Tel +39.0541.1795431 Fax +39.0541.795927
mobile +39.347.5244264
info@consulenzepaci.it
gloriamariapaci@pec.consulenzepaci.it

Compiti del RPD o DPO:
Il Regolamento (UE) 2016/679 ha previsto l’istituzione del Data Protection Officer (DPO) ovvero il responsabile della protezione dei dati, la cui nomina è obbligatoria in tutte le istituzioni, enti, aziende, associazioni.

Il DPO è quindi un soggetto specifico, specializzato, esperto in materia, che si deve occupare esclusivamente della protezione dei dati personali, a cui sono affidati questi compiti:

  • informare e fornire consulenza al titolare e al responsabile del trattamento in merito agli obblighi derivanti dal Regolamento 679/2016 o dalle altre disposizioni legislative interne o europee in materia di protezione dati;
  • sorvegliare l’osservanza del Regolamento da parte del titolare e del responsabile del trattamento in tutte le sue parti, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa al trattamento;
  • fornire su richiesta pareri in merito alla valutazione d’impatto e sorvegliarne lo svolgimento;
  • cooperare con l’autorità di controllo fungendo, tra le altre cose, da punto di contatto per questioni connesse al trattamento effettuando consultazioni di ogni tipo, con particolare riguardo e attenzione ad un’eventuale attività di consultazione preventiva.

 

 

 

 

 

 

Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari

 

 




Link vai su