Ultima modifica: 2 luglio 2017

Commissione Pari Opportunità

Presidente: Patrizia Gioia

E-mail: pariopportunita@castellammaredelgolfo.org

Sede: Palazzo Crociferi – Corso B. Mattarella, 24

Sito web: http://sportellodonna.comune.castellammare.tp.it

Istituzione

Il 04 Luglio del 2012 con delibera consiliare n.49 del 03/07/2012 l’Amministrazione Comunale di Castellammare del Golfo istituisce la Commissione Comunale Pari Opportunità che si insedia e diviene operativa dal 12 Dicembre del 2012.

È nata con la finalità di essere un organismo che raccoglie tutte le forze femminili, per favorire la più larga partecipazione delle donne alla vita civica e promuovere il superamento di qualsiasi forma di discriminazione in ogni campo della vita sociale.

La commissione è composta dalle donne elette nel Consiglio comunale e da otto donne nominate dalla Giunta comunale, scelte tra candidate designate da ogni ente, organizzazione ed associazione operante nel territorio comunale.

La Commissione svolge le seguenti funzioni:

  • Studia la condizione femminile nell’ambito comunale al fine di proporre all’amministrazione comunale iniziative volte a promuovere l’effettiva partecipazione della donna in tutti i settori della vita sociale, economica e culturale;

  • Promuove riunioni con le associazioni di volontariato e i gruppi femminili al fine di proporre agli enti e agli ordini competenti programmi ed interventi mirati per tutelare la dignità della donna nell’ambito familiare, sociale e lavorativo;

  • Promuove incontri con organismi associativi o con altre commissioni per le pari opportunità ogni qual volta se ne ravvisi l’esigenza nel quadro delle competenze della commissione stessa

  • Formula pareri e suggerimenti agli organi del Comune in ordine alle deliberazioni che interessano la popolazione femminile, anche a seguito di specifiche richieste formulate alla commissione dagli organi di amministrazione attiva del comune

  • Formula suggerimenti in ordine all’applicazione della L. 215/92, L. 53/2000,L 115/1991 e altre leggi riguardanti tale fattispecie;

  • Formula proposte in ordine:

  • alle azioni da porre in essere anche attraverso iniziative progettuali, per rimuovere gli ostacoli che impediscono l’affermazione della donna e la realizzazione di pari opportunità tra uomini e donne;

  • Ad iniziative volte a dare attuazione a leggi, risoluzioni e direttive comunitarie che interessano il mondo femminile e la politica delle pari opportunità.

– Le Componenti della Commissione

– Lo Statuto

    I lavori della Commissione

    Eventi




      Link vai su